Più libri più grandi

Più libri più grandi è il progetto che la fiera dedica alle scuole di Roma Capitale, con l’obiettivo di far conoscere la letteratura agli studenti tramite l’incontro diretto con scrittori, illustratori ed editori.

Più libri più grandi consiste quindi in laboratori creativi, spazi di riflessione, presentazione di nuove uscite e confronti a tu per tu con gli autori. Ogni percorso si articola in due fasi: la prima a scuola a novembre e la seconda in fiera (6-10 dicembre).

Protagoniste di questa edizione, dedicata alla legalità e ai diritti, sono le case editrici: Lapis, Sinnos editrice, Round Robin Editrice, CasaSirio Editore, Gallucci editore e Carthusia Edizioni.


Il programma

MARTEDÌ 7 NOVEMBRE

cosa-saremo-poi

COSA SAREMO POI di Luisa Mattia e Luigi Ballerini

A cura di Lapis

Alle ore 12.15 presso la scuola Principe di Piemonte, Luisa Mattia introduce i ragazzi di terza media al tema della legalità, soffermandosi in particolare sul fenomeno del cyberbullismo, ora regolato da un’apposita legge, la Legge 29 maggio 2017 n. 71 recante “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo” entrata in vigore dal 30 giugno 2017.
In un dialogo continuo con i ragazzi, l’autrice tratteggerà i principali protagonisti del suo romanzo, favorendo l’immedesimazione da parte degli studenti e l’espressione dei loro pensieri in merito alle tematiche toccate nel libro.
Il 6 dicembre alle ore 10.30 nell’Area Incontri dello Spazio Ragazzi, l’autrice incontra nuovamente i ragazzi per un confronto diretto sul libro, ascolta le loro impressioni e risponde alle domande.


LUNEDÌ 13 NOVEMBRE 

vangelo-di-malavita

VANGELO DI MALAVITA di Claudio Metallo

A cura di CasaSirio Editore

Prendendo spunto dal suo romanzo Vangelo di malavita, Claudio Metallo parlerà ai ragazzi del Liceo Kant della storia della ‘ndrangheta, dalla nascita agli sviluppi, dall’affiliazione alle due classi distinte che la compongono, dai rituali di ingresso al modus operandi. Il tutto verrà corredato con proiezioni di video tratti dai documentari Un pagamu, la tassa sulla paura e L’avvelenata – cronaca di una deriva.

Il secondo incontro in fiera, il 7 dicembre alle ore 12.30 nell’Area Incontri dello Spazio Ragazzi, permetterà un momento di scambio tra i ragazzi e l’autore, a cui potranno sottoporre tutti i loro dubbi e le curiosità maturate. Inoltre Metallo porterà avanti i discorsi iniziati a scuola, sviluppandoli in maniera più dettagliata e portando alcuni esempi di come si lotta, anche nel piccolo e senza gesti eclatanti, contro la malavita.


MARTEDÌ 21 NOVEMBRE

copertina_giancarlo siani.ai                fava

DISEGNANDO RACCONTI: GRAPHIC JOURNALISM TRA DIRITTI E CRIME STORY

A cura di Round Robin Editrice

Nel primo incontro, alle ore 8.30, con la classe III del Liceo Gullace, l’autore Luigi Politano, insieme a Raffaele Lupoli e Claudia Giuliani, giovane promessa del fumetto italiano, terranno una piccola lezione sulla narrazione nei fumetti, partendo da uno dei diritti fondamentali di un ordinamento democratico: il diritto all’informazione. Parleranno della storia di giornalisti uccisi perché raccontavano scomode verità, come Giancarlo Siani e Pippo Fava. Durante la lezione ai ragazzi verrà spiegato cos’è e come si fa uno storyboard e, partendo dalle loro idee, prenderà il via un laboratorio pratico che li coinvolgerà attivamente.
Nel secondo incontro, il 7 dicembre alle ore 11.30 nell’Area Incontri dello Spazio Ragazzi, i liceali mostreranno il loro lavoro, raccontandolo e commentandolo e si confronteranno direttamente con Luigi Politano, Raffaele Lupoli, Alessandro Di Virgilio ed Emilio Lecce.


GIOVEDÌ 23 NOVEMBRE

il-rischio

IL RISCHIO di Chiara Lico

A cura di Sinnos editrice

Alle 10.00 Chiara Lico, autrice del romanzo, e Della Passarelli, direttore editoriale di Sinnos editrice, incontrano gli alunni di seconda media dell’IC. Via Casale del Finocchio. Parleranno insieme delle motivazioni che hanno spinto l’autrice a scrivere, e poi a pubblicare un romanzo con temi forti, che riguardano le scelte personali e la legalità, il contrasto alle mafie e la periferia, nella cornice di una storia d’amore che un po’ ricorda quella di Romeo e Giulietta, usando una voce narrante insospettabile.
In questo modo gli alunni inizieranno la lettura in maniera più consapevole, per concludere il percorso con il secondo incontro durante la fiera, il 7 dicembre ore 10.00 in Sala Vega. Lì arriveranno con le loro domande per l’autrice, il loro pensiero sul romanzo letto e con tanti spunti di riflessione per gli adulti che ascolteranno.


LUNEDÌ  27 NOVEMBRE

cuore-di-tigre

CUORE DI TIGRE di Paola Formica

A cura di Carthusia Edizioni

Nel primo incontro presso l’I.C. Solidati Tiburzi, parteciperà Yasmin Abo Loha di ECPAT Onlus, l’associazione schierata a fianco dei bambini, con cui è stato realizzato Cuore di tigre. L’educatrice della onlus, prendendo spunto dal libro, condurranno una chiacchierata con i bambini sull’importanza dei loro diritti, su come questi cambiano nelle diverse realtà sociali e culturali e dell’importanza di essere rispettati.

In fiera il 7 dicembre ore 10.30 nell’Atelier Ragazzi, dopo aver letto insieme il libro, l’autrice e illustratrice Paola Formica, accompagnerà i bambini in un laboratorio dedicato.


MARTEDÌ  28 NOVEMBRE

cover_unastoriacomeilvento

UNA STORIA COME IL VENTO di Gill Lewis con illustrazioni di Jo Weaver

A cura di Gallucci editore

Il primo incontro si terrà nella Scuola Media Spizzichino con Flavia Citton, animatrice di Amnesty Italia, che presenterà e commenterà la storia, per avvicinare i ragazzi alla questione dei rifugiati, della loro accoglienza e delle difficoltà di integrazione che spesso dobbiamo affrontare, ma anche al problema dell’immigrazione clandestina che è di grande attualità nel nostro paese.

Nel secondo incontro, il 7 dicembre alle ore 10.30  nell’Area Incontri dello Spazio Ragazzisaranno invitati i giovani lettori a presentare le loro riflessioni, sia personali, sia di gruppo, relative ai temi affrontati nel romanzo.

La fiera

Più libri più liberi è l'unica fiera al mondo dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 400 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

In collaborazione con

Main Media Partner

Media Partner

Media Partner

Sponsor tecnico

AIE è anche