Guida: “Grande l’attenzione ai piccoli editori e sempre più incisiva la loro centralità"

10 dicembre 2017

COMUNICATO STAMPA 12

Più libri più liberi: Guida, presidente piccoli editori AIE: “Grande l’attenzione ai piccoli editori e sempre più incisiva la loro centralità”

 

“Il successo di questa edizione di Più libri più liberi è stato davvero straordinario e rende orgogliosi noi tutti, piccoli editori. Sicuro di interpretare il pensiero generale, ringrazio Anna Maria Malato, vicepresidente del Gruppo piccoli editori di AIE e anima di questa splendida Fiera romana e tutti coloro che hanno contributo al suo straordinario successo. Ora vogliamo rendere sempre più incisiva la grande opportunità che AIE offre con questa Fiera ai piccoli e medi editori in termini di visibilità, laboratorio di innovazione e crescita e formazione professionale”. Così Diego Guida, presidente del Gruppo nell’incontro conclusivo del programma professionale della Fiera della Piccola e Media Editoria, in programma fino a oggi al Roma Convention Center La Nuvola.

“Qui siamo tutti uguali, a partire dagli allestimenti degli stand. Possiamo migliorare ancora, moltiplicando le iniziative a favore di tutti i piccoli editori – ha detto Guida -. Per la prossima edizione auspichiamo che si possano realizzare incontri professionali insieme ai librai indipendenti per far conoscere loro i nostri cataloghi: il primo esperimento lo stiamo facendo in questi giorni con la Libreria Tematica curata dai Librai romani. Vorremmo provare a realizzare il progetto “Il libraio adotta l’editore”, che potrebbe prevedere nelle prossime fiere la presenza di un libraio negli stand dei piccoli editori, che in questo modo potrebbero partecipare alle fiere senza impegnare il proprio personale nel loro stand”.

scarica il pdf

La fiera

Più libri più liberi è la fiera di Roma dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 500 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

In collaborazione con

AIE è anche