Registrati

Login

I pre-accrediti sono chiusi dal 6 dicembre. È possibile accreditarsi direttamente in fiera presso i desk dedicati ai visitatori professionali e alla stampa. Per poter ricevere l’accredito sarà necessario presentare i seguenti documenti:

– Professionali: documento di identità nel quale sia specificato alla voce professione una delle categorie che hanno diritto all’accredito; biglietto da visita comprovante l’attività professionale; certificato CCIAA o attestazione su carta intestata con nome e funzione; lettera su carta intestata della scuola per cui si lavora se insegnante.

– Autori/illustratori: dimostrare l’appartenenza alla categoria presentando, oltre a un valido documento di identità, un libro a propria firma edito negli ultimi 5 anni.
– Traduttori Editoriali: dimostrare l’appartenenza alla categoria presentando, oltre a un valido documento di identità, un libro dove si è citati come traduttori, edito negli ultimi 5 anni. Sarà inoltre possibile presentare alle casse una dichiarazione su carta intestata della casa editrice che attesti la collaborazione in corso e che specifichi la qualifica di traduttore letterario.

– Stampa: tessera dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti; per i collaboratori senza tessera, la richiesta di accredito su carta intestata della testata a firma del direttore responsabile. La lettera di incarico va consegnata al desk di accredito. I materiali stampa si ritirano presso la sala stampa ubicata all’interno della Fiera.

L’accredito professionale ha un costo di 5 euro ed è valido per tutta la durata della manifestazione.

 

La fiera

Più libri più liberi è l'unica fiera al mondo dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 400 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

In collaborazione con

Media Partner

Sponsor Tecnico

AIE è anche